DIY CREAM – la saponaria

DIY CREAM – la saponaria

Se c’è una cosa che mi piace fare è sperimentare e creare nuovi prodotti… ed ecco che il brand “la saponaria”, per soddisfare queste esigenze di noi amanti del diy, se ne esce con prodotti base neutri che possono essere utilizzati per crearne tanti tanti altri.

È così che nasce la linea DIY de La Saponaria e da la possibilità di far galoppare la fantasia e realizzare svariate tipologie di cosmetici.

Oggi voglio parlarvi della DIY CREAM, una crema neutra multiuso realizzata con Aloe vera, burro di Karitè e olio di Argan ed estratto di rosmarino. Si adatta ai diversi tipi di pelle ed è la base perfetta per creare qualsiasi trattamento

personalizzato.

Si può utilizzare infatti per viso, corpo e capelli, perché è studiata per poter incorporare facilmente al suo interno gli ingredienti attivi giusti per la tua pelle e i tuoi capelli, in pochissimo tempo!

Grazie alla sua formulazione Fragrance Free può essere, infatti, impiegata tal quale o arricchita di attivi specifici per realizzare:

• CREME VISO GIORNO E NOTTE

• SCRUB VISO E CORPO

• CREME COLORATE

• IDRATANTI PER MANI E PIEDI

• MASCHERE PER VISO E CAPELLI

INCI:

Aqua, cetearyl alcohol, aloe barbadensis leaf juice, cetearyl alcohol, Helianthus Annuus Seed juice, Caprylic/capric triglyceride, coco-caprylate, Glyceryl Stearate Citrate, glyceryn , butyrospermum parkii butter, argania spinosa kernel oil, Glyceryl caprylate, propanediol, Xanthan Gum, Rosmarinus Officinalis Extract, sodium phytate, benzyl alcohol, Sodium Dehydroacetate, benzoic acid.

Ha una texture cremosa e molta compatta, utilizzata da sola sulla pelle si stende benissimo e si assorbe senza problemi lasciandola morbida e setosa.

Ha un profumo completamente neutro.

L’ho utilizzata in svariati modi. Sia da sola che miscelata ad altri ingredienti.

Ecco alcune delle mie ricette preferite ke faccio spesso con questa crema!

impacco preshampoo

un cucchiaio pieno di diy cream

1 cucchiaio di miele, combatte la secchezza

1cucchiaino di olio di cocco

1 cucchiaino di olio di ricino, nutriente e rinforzante

Posa di almeno 30 minuti. I miei capelli adorano questo impacco! Una volta lavati e sciacquati sono morbidissimi e super luminosi.

crema viso

un cucchiaio di diy cream, io quando la preparo ne faccio sempre un bel po così mi rimane per qualche giorno!

estratto di the nero, antiage

20 gocce di olio multivitaminico mossa, lo sto adorando! Lo aggiungo ovunque! Oppure il semplice olio di avocado, nutriente, va benissimo!

crema mani

una noce di diy cream

un cucchiaino di burro di mango, riparatore e nutriente

estratto di arancia

E voi amate spignattare? Avete già provato questa fantastica crema?

Se avete qualche ricetta da suggerirmi lasciatemela nei commenti e la proverò molto volentieri 💪🏻 amo provare nuovi prodotti…

———————————————

Se vi va lasciate un commento e condividete sui vostri blog, facebook, twitter e google+ 🙂

Buona giornata amiche 😘 a presto!

___

Seguitemi anche su:

Instagram 👉🏻 @valentina89.cantu

Facebook 👉🏻L’angolo di Vale

Blog 👉🏻 langolodivale.wordpress.com

Email 👉🏻 trillyna89@icloud.com

___

Se non volete perdervi i prossimi articoli iscrivetevi al blog tramite “ISCRIVITI AL BLOG TRAMITE EMAIL” 🙂

OLIO MOSSA – review

OLIO MOSSA – review

…un potente alleato multivitaminico, un concentrato attivo di 10 oli vegetali mixati che dona luminosità e idratazione istantanea al viso, per una pelle più morbida e raggiante.

Ed ecco svelato il mio segreto!!

Sto parlando dell’olio viso mossa.

INCI: Simmondsia Chinensis (Jojoba) Seed Oil*, Rosa Canina (Rosehip) Seed oïl*, Decyl Cocoate, Solanum Lycopersicum (Tomato) Fruit Extract*, Diheptyl Succinate, Hippophae Rhamnoides (Sea-buckthorn) Fruit Extract *, Rubus Idaeus (Raspberry) Seed Oil*, Aroma, Tocopherol (Vitamin E), Prunus Dulcis (Almond) Kernel Oil*, Persea Gratissima (Avocado) Fruit Oil*, Olea Europaea (Olive) Fruit Oil*, Prunus Armeniaca (Apricot) Kernel Oil*, Prunus Domestica (Plum) Seed Oil, Oenothera Biennis (Evening Primrose) Oil*, Avena Sativa (Oat) Kernel Oil*, Capryloyl Glycerin/Sebacic Acid Copolymer, Limonene**, Citral**, Linalool**, Citronellol**, Geraniol**.

Come si può notare è davvero ricco… troviamo infatti una miscela di olio di lamponi (antiage) e olivello spinoso (emolliente e nutriente) olio di semi di jojoba (lenitivo e rigenerante), mandorle (elasticizzante), avocado (nutriente), olive (idratante), albicocca (rigenerante), prugna (antiossidante), primula (lenitivo), rosa canina (protettivo), avena (lenitivo) e pomodoro (illuminante).

Ha una texture liquida/oleosa, lascia la pelle leggermente unta ma si assorbe completamente nel giro di una ventina di minuti.

Si può utilizzare da solo, applicando qualche goccia direttamente sulla pelle del viso e massaggiare fino a far assorbire bene, oppure aggiungere un paio di goccine alla nostra crema viso preferita per renderla ancora più completa e nutriente.

Ho provato a miscelarlo anche insieme all’argilla bianca per realizzare una maschera viso super ricca e devo dire ke l’effetto mi è piaciuto tanto!

Ha una profumazione fruttata/agrumata abbastanza intensa ke io personalmente amo!!

Che dirvi di più… lo sto usando quotidianamente e la mia pelle è più radiosa e dall’aspetto sano e curato. Una volta finito lo ricomprerò sicuramente!

Il prezzo è di 18€ e contiene 30ml di prodotto.

———————————————

Se vi va lasciate un commento e condividete sui vostri blog, facebook, twitter e google+ 🙂

Buona giornata amiche 😘 a presto!

___

Seguitemi anche su:

Instagram 👉🏻 @valentina89.cantu

Facebook 👉🏻L’angolo di Vale

Blog 👉🏻 langolodivale.wordpress.com

Email 👉🏻 trillyna89@icloud.com

___

Se non volete perdervi i prossimi articoli iscrivetevi al blog tramite “ISCRIVITI AL BLOG TRAMITE EMAIL” 🙂

TUTTO SULLE ARGILLE

TUTTO SULLE ARGILLE

Con gli anni mi sto appassionando sempre di più alle maschere… le ritengo dei veri e propri trattamenti di benessere, assolutamente indispensabili nella skincare routine giornaliera, così ho cominciato a raccogliere informazioni di ogni tipo e metterle insieme per saperne sempre di più.

Mi è sempre piaciuto ricercare informazioni, tradizioni, antiche ricette e provenienze varie, sia quando andavo a scuola che poi quando ho intrapreso il mio percorso beauty sui social.

È così che nasce in realtà questo blog… per scrivere tutto quello che ho imparato e che spero con il tempo di imparare ancora e per magari aiutare qualcuno che è alle prime armi e non sa dove cercare informazioni.

Ecco, in questo articolo voglio parlarvi delle argille.

Uno dei prodotti base nella skincare routine e se si vogliono creare delle maschere in tutta autonomia.

L’argilla è un composto inorganico, proveniente dalle rocce e dal loro naturale processo di erosione, ricco di sali minerali essenziali, (Ferro, Calcio, Potassio, Alluminio, Sodio, Titanio, Silice, Magnesio e Manganese), oligoelementi, e altri minerali vegetali tra cui le alghe.

È una sostanza curativa ma è anche uno dei rimedi più purificanti e detossinanti che si possano trovare. Agisce, infatti, sul nostro organismo sia internamente che esternamente, apportando oligoelementi e purificando dalle tossine.

Molto usata dopo un trauma, una slogatura o un versamento di liquido in un arto, agisce in maniera diretta assorbendo il calore causato dall’infiammazione e velocizzando il processo di guarigione. Negli impacchi esterni può esse unita ad oli essenziali come la menta per facilitare il processo antinfiammatorio, alla lavanda per sgonfiare la parte interessata o ancora al tea tree oil per la detossificazione degli organi interni.

Oltre al noto potere assorbente, che la rende particolarmente adatta ad effettuare maschere di bellezza purificanti, l’argilla ha anche azione rimineralizzante grazie alla presenza di oligominerali che vengono ceduti alle cellule dell’organismo per osmosi.

Ha, inoltre, proprietà antiossidanti poiché è in grado di legarsi ai radicali liberi, responsabili dell’invecchiamento, e svolge infine un’azione cicatrizzante e disinfettante sulle ferite, favorendo la coagulazione del sangue e la rigenerazione della pelle.

In ambito cosmetico viene abbinata ad oli essenziali o altre sostanze naturali che accentuano il suo potere terapeutico, per realizzare maschere, peeling o impacchi detossinanti.

Aggiungendo qualche goccia di olio essenziale di lavanda, si ottiene una maschera delicata, purificante e tonificante per la pelle. Aggiungendo qualche goccia di olio essenziale di rosmarino o di tea tree oil, si ottiene una maschera adatta per le pelli impure e grasse: grazie all’azione degli oli essenziali, si effettua una pulizia maggiore della pelle e più in profondità. L’argilla per uso cosmetico è un ottimo rimedio anche per la cellulite perché aiuta a drenare i liquidi. Un impacco per il corpo a base di argilla, con qualche goccia di olio essenziale di limone e di cannella, diventa un rimedio eccellente per chi davvero non riesce più a sopportare l’effetto buccia d’arancia!

Altri usi dell’argilla:

• TALCO

• CIPRIA (specialmente quella rosa).

• ANTIODORANTE (piedi e ascelle).

• IN IMMERSIONE (pediluvio o nella vasca da bagno al posto dell’amido)

• SPOLVERIZZATA SU ERITEMI, SCOTTATURE E ARROSSAMENTI

Esistono diversi tipi di argille, denominate in base al colore conferito secondo i minerali in essa contenuti, e le più conosciute sono:

VERDE (Montmorillonite) ricca di silice e alluminio, ha elevate proprietà assorbenti e cicatrizzanti. È un’argilla alcalina, ricca di potassio, altamente antisettica, antinfiammatoria e battericida. Ideale per pelli impure, grasse e a tendenza acneica.

BIANCA (Caolino o Caolite) ricca di silice e di alluminio, ha un minor potere assorbente rispetto all’argilla verde e non contiene ferro. E’ ritenuta quindi più delicata, adatta anche a pelli secche e sensibili. La sua composizione la rende ideale per migliorare la struttura e l’elasticità della pelle, contrastando l’invecchiamento.

ROSSA ricca di ferro è adatta soprattutto per impacchi per il corpo e capelli, grazie al potere detossinante e rigenerante. Stimola il processo di rigenerazione della pelle. Come maschera per il viso è consigliata ha chi la pelle grassa.

ROSA ricca di calamina è una miscela di argilla rossa e bianca, è ancor più delicata che quella bianca, ideale per pelli sensibili e delicate, con rossori e couperose. La ricchezza di oligoelementi garantisce un’azione idratante e ammorbidente. Ha un grande potere antiossidante, rigenerante e lenitivo.

GIALLA (Illite) ricca di rame ma povera di alluminio, è molto apprezzata per le sue proprietà tonificanti ed esfolianti. Ideale per pelli mature, con macchie solari.

Poiché tutte le argille sono naturali e biologicamente pure, quindi prive di additivi chimici, la loro dermocompatibilità è enorme. Pertanto, possono essere utilizzate normalmente senza dare alcun tipo di problema alla pelle.

Essendo che esistono vari tipi di argille, a seconda del tipo di roccia da cui derivano e dai minerali contenuti, si avranno argille più indicate ad una pelle grassa e altre indicate alla pelle sensibile. Ognuna ha la sua caratteristica.

Ed è proprio di questo che parleremo nei prossimi articoli!!! Vedremo più nel dettaglio ogni tipo di argilla e le analizzeremo insieme. Non perdeteveli…

———————————————

Se vi va lasciate un commento e condividete sui vostri blog, facebook, twitter e google+ 🙂

Buona giornata amiche 😘 a presto!

___

Seguitemi anche su:

Instagram 👉🏻 @valentina89.cantu

Facebook 👉🏻L’angolo di Vale

Blog 👉🏻 langolodivale.wordpress.com

Email 👉🏻 trillyna89@icloud.com

___

Se non volete perdervi i prossimi articoli iscrivetevi al blog tramite “ISCRIVITI AL BLOG TRAMITE EMAIL” 🙂

BURRO LABBRA: DA POT A STICK

BURRO LABBRA: DA POT A STICK

Ciao ragazze, ben tornate nel mio blog!!

In tante mi avete chiesto informazioni sul burro labbra che avevo trasformato in stick nei prodotti finiti a novembre, così visto che dovevo rifarlo ne ho approfittato per fare delle foto e a scrivervi uno step by step.

Quello che serve è:

Uno stick vuoto

Una ciotolina in ceramica

Una spatola, (io uso quello da nailart per girare i gel!)

Burro labbra in pot da sciogliere

Con l’aiuto della spatola prelevo un pò di prodotto e lo metto nella ciotolina.

Io come stick ho deciso di utilizzare questo di un rossetto che ho proprio appena finito, ma in realtà come potete vedere dalla foto qua sotto,

è incredibile la quantità di prodotto che rimane in uno stick e ke non riusciamo più ad applicare sulle labbra, così ho pensato di sciogliere anche una piccola parte di questo rossetto in modo da fare un balsamo labbra ma che abbia anche un pizzico di colore.

Metto la ciotolina in microonde per una decina di secondi e il prodotto si scioglierà completamente.

Non fatevi ingannare dal colore che è venuto fuori, sembra scurissimo, ma non lo è!

Attendo qualche secondo per lasciar raffreddare il tutto prima di farlo scivolare nello stick.

Poco per volta poi riempio lo stick, non mi preoccupo di andare oltre lo stick perchè una volta asciutto del tutto con l’aiuto della spatola lo andrò a sistemare.

Ecco lo swatch della meraviglia uscita…

Spero vi possa essere utile.

———————————————

Se vi va lasciate un commento e condividete sui vostri blog, facebook, twitter e google+ 🙂

Buona giornata amiche 😘 a presto!

___

Seguitemi anche su:

Instagram 👉🏻 @valentina89.cantu

Facebook 👉🏻L’angolo di Vale

Blog 👉🏻 langolodivale.wordpress.com

Email 👉🏻 trillyna89@icloud.com

___

Se non volete perdervi i prossimi articoli iscrivetevi al blog tramite “ISCRIVITI AL BLOG TRAMITE EMAIL” 🙂

Maschera illuminante e nutriente per il viso: DIY

Maschera illuminante e nutriente per il viso: DIY

Ciao ragazze!!

Come state? Io dopo un inizio anno un po’ raffreddata ora sono tornata carica più di prima e tra i tantissimi propositi per questo 2018 c’è sicuramente anche quello di portare avanti la mia passione per i cosmetici fai da te!

Mi piace tantissimo sperimentare e provare nuovi prodotti e mi diverto anche molto nel prepararli!

È incredibile come da pochi e semplici ingredienti si possa arrivare a dei prodotti di make-up o skincare pazzeschi!

Eccomi quindi oggi che voglio condividere con voi una maschera-scrub per il viso che mi ha fatto totalmente innamorare!

Naturale, golosa e buonissima per la pelle!

Per realizzarla vi serviranno:
* Mezza fragola
* 1 cucchiaio di olio di cocco
* 1 cucchiaino zucchero semolato
* 1 cucchiaino farina di cocco

76BB6FFE-64AD-4402-9B35-67FAD64363F3

Sminuzzate in piccoli pezzettini la fragola, dopodiché amalgamate bene tutti gli ingredienti insieme lasciando dei pezzetti di fragola più grossini.

Applicate quindi sul viso aiutandovi con un pennello e lasciamo in posa per 3 minuti, mi raccomando non mangiatela eh!

6307DFBA-6B98-44EF-B6FC-6A1E304DD92C

L’olio di cocco a contatto con il calore della pelle ovviamente tenderà a sciogliersi quindi potrebbe colare un pochino se prolungate i tempi di posa.

È una maschera davvero straordinaria! Vi sorprenderà!

Una volta rimossa con un panno umido la pelle risulta da subito liscissima, luminosa e per niente unta e appiccicosa!

Potrebbe rimanere un leggero residuo di olio di cocco sul viso, non sciacquate, ma massaggiate con movimenti circolari per fare assorbire completamente tutto!

L’esfoliazione che si ha con lo zucchero e la farina di cocco è davvero molto molto leggera e delicata, quasi impercettibile, ma efficace!

A distanza di ore dall’applicazione la pelle è ancora radiosa e visibilmente nutrita, non parliamo poi dell’incredibile profumo di fragole e cocco che sprigiona questo mix perfetto 😋

Essendo una maschera con base oleosa potrebbe non andare bene per le pelli già grasse di suo, è perfetta invece per chi ha bisogno di un boom di nutrimento e per contrastare la secchezza.

Che ne pensate? Vi ho incuriosito?

Allora su! correte a prendere tutti gli ingredienti che servono e iniziate a spignattare!!! Se la rifate o la conoscevate già fatemi sapere sotto nei commenti il vostro parere!! Per me è stato amore alla prima applicazione!

———————————————
Se vi va lasciate un commento e condividete sui vostri blog, facebook, twitter e google+ 🙂

Buona giornata amiche 😘 a presto!
___
Seguitemi anche su:
Instagram 👉🏻 @langolodivale
Facebook 👉🏻L’angolo di Vale
Blog 👉🏻 langolodivale.wordpress.com
Email 👉🏻 trillyna89@icloud.com
Seguite le mie giornate in diretta su INSTAGRAM! 🙂
___
Se non volete perdervi i prossimi articoli iscrivetevi al blog tramite “ISCRIVITI AL BLOG TRAMITE EMAIL” 🙂