PRODOTTI FINITI | gennaio 2020

PRODOTTI FINITI | gennaio 2020

Ciao ragazze!

Primo appuntamento dell’anno con i prodotti finiti del mese 💪🏻 e sono davvero tanti! Quindi iniziamo subito con lo shampoo e il balsamo alla mandorla e argan trovati nel calendario dell’avvento alverde.

Non mi sono piaciuti granché… lo shampoo non riusciva a lavare bene i capelli, già il giorno dopo me li sentivo pesanti, mentre il balsamo era anche accettabile ma per districare bene come dico io ho dovuto usare quasi tt il tubetto quindi anche no! Preferisco affidarmi ad altri prodotti che con poca quantità danno una massima resa! Non li ricomprerò…

Prodotto che invece ricompro sempre è il trattamento ristrutturante per capelli al mango di balea.

Una maschera che al suo interno contiene vitamina B3 e provitamina B5 che oltre a districare e ristrutturare la fibra capillare, idratano il capello e lo rendono morbidissimo. Ogni volta che passo al dm store cerco sempre la full size di questo prodotto ma è sempre esaurita… prima o poi la troverò! 💪🏻

Ho utilizzato la fialetta del siero “sensitive” di alverde.

Come si può capire dal nome si tratta di un siero delicato e ideale per chi ha la pelle sensibile. Si assorbe all’istante senza lasciare la pelle appiccicosa. Profumo molto delicato e piacevole. Le prime impressioni sono positive! Aspetto di provare anche le altre fialette per aggiornarvi xo!

Una maschera per il viso che ho adorato è quella all’acido ialuronico di alverde.

Anche questa trovata nel calendario dell’avvento e mi è piaciuta molto! Nella bustina in realtà ci sono molti più gr di quelli che servono per una sola applicazione infatti mi è bastata per 4 volte! La mia pelle prosciuga letteralmente tutto il siero per poi essere liscissima e visibilmente idratata. Ke dire? La ricomprerò sicuramente!

Buono si… ma non il migliore ke abbia mai provato! È lo shampoo ultra dolce alla mandorla e fiori di loto di garnier.

Lava bene e ha una profumazione molto dolce ma gradevole. I capelli rimangono morbidi e puliti ma ho provato di meglio!! Non credo di ricomprarlo…

In realtà ormai non uso più questo genere di prodotto se non come sgrassante al posto del cleanser… ho però terminato l’olio per cuticole alla ciliegia di passione unghie.

Pack vecchissimo ke avevo in giro da davvero tanto tanto tempo e ke finalmente ho terminato! Non ne potevo più di vederlo in giro nei cassetti ahahhaha

Mi piace prendermi cura del contorno occhi con i vari prodotti indicati per questa zona molto sensibile e adoro, tra gli altri, usare i patch illuminanti alla perla di sephora.

Contengono estratto di perla che uniforma e dona luminosità alla zona del contorno occhi che appare subito più disteso e rilassato. Ben imbevuti di siero, non colano e il tessuto è super leggero e confortevole, proprio come le maschere viso!! Da riprendere assolutamente!

Ebbene sì l’ho terminato! Si può dire ke me lo sono mangiato questo burro labbra dal tanto mi è piaciuto! Sto parlando del balsamo labbra al melograno e goji di cien.

Ultima linea uscita l’estate scorsa e che ovviamente non mi sono lasciata scappare… profumo fruttato super goloso, texture compatta ma burrosa. Lascia le labbra morbidissime per ore. Se vi capita di trovarlo sugli scaffali prendetelo!!

Terminato anche l’olio per cuticole riparatore della linea “studio nails” di essence.

Comodissimo l’applicatore floccato e morbido che permette di distribuire il prodotto in modo uniforme. Texture liquida ma non completamente oleosa. Il prodotto si assorbe all’istante senza ungere. Non so darvi un opinione sul fatto di essere riparatore in quanto non l’ho mai applicato come prodotto curativo, ma semplicemente come coccola in piu’ 1 volta alla settimana quando faccio la manicure routine. Non è stato male ma è uno di quei prodotti di cui faccio anche a meno quindi non credo di ricomprarlo.

Ho terminato il refill del bronzer n.01 “hello sunshine” di essence.

Vi dirò, i prodotti essence nell’ultimo periodo, almeno per me, hanno fatto un grade salto di qualità. Non sono chiaramente eccellenti, ma ne anke così scadenti come si può pensare visto il costo irrisorio dei prodotti. Si uniforma bene al viso senza fare macchia e come pigmentazione è accettabile. Non escludo di ricomprarla una volta terminate tutte quelle che ho in casa.

Amo questa maschera, è stata una scoperta grandiosa. È la maschera per capelli idratante al cocco di alverde.

Profumo golosissimo. Lascia i capelli super morbidi, luminosi e visibilmente sani. Pochi minuti di applicazione e fa il miracolo!

Bocciatissime invece sono le fibre per ciglia di kiko.

Faceva parte di un set, mascara e fibre, il mascara non è male, le fibre invece pessime! A parte il fatto che lo scovolino preleva davvero tantissime fibre, come potete veder dalla foto sopra, una volta applicate impastano le ciglia e dopo un po’ dall’applicazione me le ritrovo in giro per tutto il viso. Fastidiossime!

Come vedete non è rotto ne niente ma l’ho usato davvero tantissimo sia come struccante sia come panno per rimuovere le maschere viso in crema. Che dirvi… l’ho amato… è il guanto struccante di yves rocher.

Comodissimo e morbido, rimuove tutto in un attimo senza dover per forza insistere sulla zona. L’ho messo nel cestino semplicemente perche’ per quanto possa lavarlo bene e disinfettarlo, orai era da quasi un anno che lo usavo ininterrottamente quindi ho deciso a malincuore di metterlo da parte.

Li uso da una vita e ormai lo sapete, sono i migliori per me! E saranno sempre loro…

I dischetti struccanti maxi della lidl.

È stato il mio preferito per anni e avevo ancora in giro qualche scorta… si tratta dell’eye-liner in penna di essence.

Se state cercando un prodotto super low cost questo è sicuramente quello che fa per voi. Tratto preciso e punta in feltro che distribuisce bene in prodotto. Nero intenso e opaco che rimane tale per parecchie ore senza colare o sbiadirsi. L’ho amato tanto… anche se ora il mio preferito è quello di nyx!

Usata l’ennesima fialetta di siero viso “balance”.

Il profumo è un mix tra agrumato e erbe tra cui spicca la bardana, nota per le sue caratteristiche depurative. Mi piace ùdavvero tanto. Mi mantiene la pelle opaca per ore e la sente anche pulita. La prox volta che vado in negozio proverò a cercare la full size!

Altra minisize trovata all’interno del calendario dell’avvento è del doccia schiuma rinfrescante alla menta e bergamotto di alverde.

Profumo fresco e abbastanza intenso. Lava bene e fa una delicata schiuma che pulisce a fondo. Lascia la pelle morbida e liscia. Non male davvero!

Ecco questi non mi sono piaciuti granché invece. Sono i patch occhi al cetriolo di primark.

Dovrebbero avere effetto rinfrescante e tonificante e ridurre il gonfiore nella zona del contorno occhi. Non fa nessuna di queste 3 cose, per lo meno su di me! L’effetto rinfrescante lo ottengo solo se metto i patch in frigo… non sono tanto imbevuti e la bustina che ne contiene 6 (quindi per 3 usi) è un po’ scomoda perchè non si richiude del tutto quindi un po’ di siero fuoriesce e sporca ovunque. Vero che li ho pagati forse 1.50€ ma anche no.

Una crema corpo ultra speziata con sentori di dattero e mirra che richiamano l’inverno.

È la crema corpo de l’erbolario. Cremosa, vellutata e lascia la pelle morbidissima. Non escludo di acquistarla in full size.

Sapete che anche durante l’inverno ormai la crema rinfrescante o riposa gambe nella mia routine non manca piu’. È stata una piacevole scoperta la crema 5in1 di alverde.

Protegge la pelle, contiene olio di cocco e jojoba che idratano a fondo, aloe vera, burro di karitè e glicerina vegetale che rinfrescano e nutrono. Sarebbe una crema per i piedi, ma mi è piaciuta cmq come crea rinfrescante da applicare su caviglie e polpacci. La composizione rivitalizzante con olio di limetta ed estratto di echinacea, infatti, garantisce una sensazione di fresco immediato e durature per diverse ore. La ricomprerò.

Terminate delle salviette esotiche e super profumate salviettine struccanti che ho amato e che ricomprerò presto. Sono le salviette struccanti ed esfolianti alla papaya di sephora.

Queste salviette hanno un lato diverso dall’altro per due diverse azioni. Il lato liscio strucca e deterge, il lato esfoliante grazie alle micro sfere incorporate elimina le impurità e le cellule morte. Ha una profumazione fresca ed estiva che rilassa la pelle e la mente. Hanno un pack comodo e funzionale che grazie alla confezione richiudibile permettono di mantenere le salviette morbide e ben imbevute.

Non amo usare i correttori in stick, non li trovo adatti al mio contorno occhi in quanto trovo che mi secchino ancora di più la zona lasciandola inevitabilmente segnata.

Così, dovendo finire per forza il correttore in stick di extreme makeup, l’ho utilizzato scaldandolo un po’ e miscelandolo con una normale crema per il viso idratante in modo da ottenere una specie di bb cream fatta in casa, un prodotto idratante e correttivo/uniformante allo stesso momento.

Uno dei miei rossetti preferiti… si tratta del rossetto cremoso n.3 di extreme makeup che mi avete visto utilizzare anche nel tutorial step by step che vi lascio qui. Non è completamente finito ma come vedete applicandolo dallo stick è impossibile prelevare altro prodotto, motivo in più per utilizzare il poco rimasto per colorare il balsamo labbra che faccio in casa.

Bellissimo colore, nude rosato molto naturale che dura molte ore pur essendo un rossetto cremoso! Applicazione facile e prodotto scorrevole che si fissa subito alla labbra senza bordare con il passare del tempo, anche senza matita! Mi è piaciuto davvero tanto.

E siamo arrivati alla fine anche per questo mese. Avete provato qualcuno di questi prodotti? Come vi siete trovate?

———————————————

Se vi va lasciate un commento e condividete sui vostri blog, facebook, twitter e google+ 🙂

Buona giornata amiche 😘 a presto!

___

Seguitemi anche su:

Instagram 👉🏻 @valentina89.cantu

Facebook 👉🏻L’angolo di Vale

Blog 👉🏻 langolodivale.wordpress.com

Email 👉🏻 trillyna89@icloud.com

___

Se non volete perdervi i prossimi articoli iscrivetevi al blog tramite “ISCRIVITI AL BLOG TRAMITE EMAIL” 🙂

2 pensieri su “PRODOTTI FINITI | gennaio 2020

  1. A me piacciono molto gli shampoo Ultra Dolce di Garnier, in particolare quello alla Vaniglia, quelli all’Argilla e Cedro, oltre al recente Avena. Ho fatto scorta di stick Melograno e Goji di Cien, ti consiglio quello Balea: ne ho preso uno al lampone e ciliegia golosissimo!

    Piace a 1 persona

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...